La trasformazione digitale è un processo inarrestabile indotto dalla ampia e dirompente diffusione delle nuove tecnologie che stanno introducendo cambiamenti sostanziali in termini di cultura, stili di vita e modelli di interazione tra gli individui all’interno di diverse forme di organizzazione sociale, dalle famiglie ai gruppi di interesse, così come dalle piccole imprese alle grandi aziende.

Nel mondo del lavoro, in particolare, diventa di vitale importanza la capacità di governo e di valorizzazione della imponente mole di dati che vengono generati grazie all’impiego delle tecnologie emergenti. Questa ondata di cambiamenti va quindi gestita consapevolmente da parte delle aziende per orientarne il flusso a proprio favore e rimanere competitivi anziché subirne l’impatto ed esserne travolti. In tal senso, l’azienda orientata al cambiamento deve sapersi adattare e reinventare, trasformando radicalmente e velocemente i propri modelli di business e processi operativi.
Contestualmente all’innovazione legata all’automazione e all’integrazione dei sistemi produttivi (Fabbrica Connessa e Industria 4.0), l’ondata di trasformazione digitale sta interessando sempre più anche i processi gestionali e di filiera. In particolare le PMI devono dotarsi di un supporto esterno qualificato che le accompagni nella scelta delle nuove tecnologie e che le assista nel processo di adozione, consentendo al top management di concentrarsi nella definizione delle nuove strategie di mercato e nella gestione del core business, nelle quali il ruolo della componente digitale e di servizio (servitization) diventa sempre più rilevante rispetto alla fornitura di prodotti.
La trasformazione tecnologica efficiente comporterà inevitabilmente dei cambiamenti nelle politiche finanziarie e di crescita delle aziende. A sostegno di tale nuova visione.
LUM Enterprise offre i seguenti servizi:
- Finanza agevolata: attraverso Bandi Regionali, Nazionali ed Europei;
- Internazionalizzazione a sostegno di ricerche di mercato, assistenza all’accesso di nuovi mercati, strumenti innovativi per la crescita (Fondi di Venture Capital, Private Equity, Angel Investors, Start Up), accesso al mercato dei capitali limitato ad aziende tecnologiche;
- Finanza Straordinaria: Operazioni di M&A, IPO, Trade Sales ed ottimizzazione delle Exit Strategies.