Analisi dei processi & BPMN

Lum Enterprise offre consulenza per la digitalizzazione dei processi di business aziendali attraverso l’utilizzo di piattaforme di Business Process Management commerciali.

La competitività di un’azienda dipende da diversi fattori (posizionamento, caratteristiche del business e della concorrenza, ecc.) alcuni dei quali possono essere regolati in modo rapido e diretto, apportando quelle innovazioni che permettano all’azienda di aumentare i profitti, migliorando la soddisfazione dei clienti e della propria organizzazione.
Uno di questi fattori è l’organizzazione del flusso di lavoro e la gestione delle informazioni. Migliorare il flusso di lavoro esistente e orientare un’organizzazione a lavorare per processi consente non solo di progredire rapidamente e di rispondere efficacemente alle richieste dei diversi attori coinvolti nelle attività aziendali, ma anche di orientare le proprie logiche di funzionamento verso una gestione più snella ed efficiente, coerente con l’esigenza di flessibilità del mercato.
Tecnologie obsolete, mancanza di fluidità delle operazioni, difetti di comunicazione interna ed esterna, perdita di dati e informazioni sono il risultato di una gestione non adatta alle dinamiche dei mercati: innovare, scegliendo la tecnologia adatta alle proprie esigenze, diventa quindi un imperativo. I sintomi possono essere la perdita reiterata di informazioni o dati importanti, il verificarsi ripetuto di errori umani (si pensi alle operazioni svolte con metodi manuali o strumenti obsoleti, ai flussi di documentazione cartacea o all’utilizzo di tool di produttività individuale per gestire grandi quantità di informazioni), la mancanza di una comunicazione chiara ed efficace tra i vari reparti aziendali, l’insorgere di problemi dovuti alla non corretta gestione delle comunicazioni (si pensi ai messaggi di posta elettronica), la scarsa collaborazione tra le funzioni che fanno parte del processo produttivo.
Tutti o alcuni di questi “sintomi” sono il segnale che l’organizzazione ha bisogno d’innovazione, di migliorare o cambiare radicalmente il proprio modo di lavorare.
Lum Enterprise accompagna i propri clienti nel percorso di digitalizzazione dei processi di business svolgendo le seguenti attività di consulenza:
  • Analisi e design. Tale attività parte dalle interviste col cliente e si conclude con la formalizzazione dei processi in notazione BPM. I processi verranno ottimizzati ed automatizzati al massimo tramite confronti successivi col cliente. I processi saranno infine convalidati dal cliente e pronti per l’attività di implementazione.

  • Digitalizzazione. I processi verranno implementati in forma digitale in modo da poter essere eseguiti dal BPM engine, eliminando le operazioni manuali inutili e condividendo informazioni e flussi di lavoro.

  • KPI (Key Performance Indicators). I processi aziendali devono essere misurabili e monitorabili nel tempo mediante l'utilizzo di indicatori di prestazione chiave, verrà quindi sviluppato un cruscotto di monitoraggio dei processi contenente i KPI concordati con l’azienda cliente.

  • Test e Bug Fixing. Il collaudo del software sarà utile per individuare le carenze di correttezza, completezza e affidabilità delle funzionalità sviluppate. Consiste nell'eseguire il software da collaudare, da solo o in combinazione ad altro software di servizio, per accertarsi che rispetti i requisiti concordati.

  • Rilascio e UAT (User acceptance testing). I processi digitalizzati verranno resi disponibili online al fine di eseguire con il Cliente il test di accettazione ed approvazione.