SMART DISTRICT 4.0

SMART DISTRICT 4.0 (SD4.0) è un Progetto di Ricerca e Sviluppo, in parte finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), che intende realizzare su un’infrastruttura tecnologica ICT innovativa, una serie di funzionalità e servizi principalmente dedicati alle PMI appartenenti ai settori tradizionali del territorio pugliese (Agroalimentare, Tessile-Abbigliamento-Calzaturiero e Meccatronica). L’obiettivo del progetto è di accelerare lo sviluppo del business affiancando le imprese in un percorso di “digitalizzazione” dei processi di filiera (supply chain).

A CHI È RIVOLTO

SD4.0 si rivolge soprattutto a Piccole e Medie Imprese (PMI) pugliesi che operano principalmente nei settori:

  • Agroalimentare
  • Meccanica / Meccatronica
  • TAC (tessile, abbigliamento, calzaturiero)

Tra gli obiettivi del progetto Smart District 4.0 rientrano:

  • Analisi e implementazione di modelli di business per massimizzare i vantaggi derivanti dalle nuove tecnologie;
  • Test delle soluzioni IoT per ottimizzare i processi e sviluppare nuovi prodotti;
  • Valutazione delle performance dei processi per lo sviluppo di soluzioni adatte alla tua impresa;
  • Sviluppo di soluzioni tecnologiche di cloud computing per facilitare le relazioni tra gli attori dell'intera filiera.

IoT PER L'AGRICOLTURA

Blockchain, IoT e tecniche di Intelligenza Artificiale verso nuove opportunità e obiettivi di business. Riduzione di costi di produzione e aumento della qualità del prodotto, preservando l’ambiente.

SMART DPI

La wearable technology per facilitare la rilevazione e la prevenzione di situazioni di potenziale pericolo per gli operatori. Data Analyst a beneficio della salute e dell’efficienza produttiva.

GESTIONE TERZISTI

La piattaforma Smart Dist rict 4.0 per creare una community di terzisti e permettere una gestione efficace degli ordini con un’unica interfaccia di governo a beneficio della Customer Satisfaction.

TRACCIABILITÀ ALIMENTARE

La tecnologia Blockchain per la gestione e acquisizione delle informazioni dei cicli di trasformazione e delle operazioni di filiera per una tracciabilità che sia anche sinonimo di qualità. Il valore aggiunto per la "certificazione" Made in Italy.

MANUTENZIONE PREDITTIVA

L’adozione di pratiche di manutenzione predittiva per evitare down time di macchina e di linee raccogliendo ed elaborando le informazioni delle macchine. La programmazione degli interventi e l'avvio ad un processo di miglioramento continuo fino alla riprogettazione delle proprie macchine.

VIRTUAL ASSISTANT

Assistenza tecnica, commerciale e gestione fornitori attraverso l'assistenza Virtuale e Chatbot. Aumentare l’efficienza del Supporto Tecnico e del Sales Customer Service fornendo risposte puntuali storicizzando le esperienze del cliente.

Collaboration

L'intero progetto si basa su G-Suite, piattaforma specializzata nella collaborazione realizzata da Google Inc, in grado di ottimizzare enormemente la comunicazione all'interno della stessa impresa e con imprese appartenenti alla propria filiera e non.

Digitalizzazione

Il team di LUM Enterprise ha svolto una dettagliata analisi dei processi interni aziendali per le imprese aderenti al progetto, al fine di ottimizzarne l'esecuzione attraverso la loro digitalizzazione, anche generando nuovi modelli di business.

Innovazione

SD4.0 è una piattaforma cloud su cui si appoggeranno applicativi di varia natura, specializzati in vari ambiti, tutti in grado di risolvere le problematiche più comuni delle imprese, facilitando soprattutto la comunicazione e lo scambio di informazioni tra imprese della stessa filiera.

I partner di progetto