CHI SIAMO

LUM Enterprise s.r.l. è uno spin-off costituito nel maggio 2015, le cui quote sociali sono detenute al 100% dall’Università Lum Jean Monnet. La società è situata a Casamassima (BA) e ha per oggetto sociale lo sviluppo, la produzione e la fornitura di prodotti e servizi innovativi e di alto valore tecnologico. In sinergia con il socio di riferimento, la strategia aziendale include quindi l’attrazione di competenze, la definizione di politiche di aggregazione innovative, il supporto ai processi di innovazione per le PMI e le iniziative di trasferimento tecnologico per diversi settori della ricerca industriale e pre-competitiva. Particolare attenzione è dedicata infatti alla valorizzazione e alla commercializzazione di competenze avanzate e di risultati di ricerca, finalizzati all’accelerazione economica dei territori per stimolare, anche con il coinvolgimento di attori locali, la crescita produttiva e sociale di aziende e istituzioni.

SMART DISTRICT 4.0 (SD40) è un Progetto di Ricerca e Sviluppo, condotto in collaborazione con Noovle S.r.l e supportato dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), che intende realizzare su un’infrastruttura tecnologica ICT innovativa una serie di funzionalità e servizi principalmente dedicati alle PMI appartenenti ai settori tradizionali del territorio pugliese (Agroalimentare, Tessile-Abbigliamento-Calzaturiero e Meccatronica), con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo del loro business affiancandole in un percorso di “digitalizzazione” dei processi di filiera (supply chain).

GLI OBIETTIVI

SD4.0 definisce e sviluppa:

  • nuovi modelli di business ed organizzativi per la produzione, idonei a massimizzare i vantaggi derivanti da Industria 4.0, attraverso un continuo confronto con le imprese
  • soluzioni tecnologiche in cloud per i processi di cooperazione, multi-device ed in mobilità. Queste consentono sia la definizione di procedure più funzionali a soddisfare il fabbisogno del cliente che la generazione di produzioni estremamente flessibili e fortemente customizzate
  • soluzioni di raccolta, classificazione e analisi di Big Data con l’estrazione di informazioni utilizzabili per la valutazione delle performance aziendali, la classificazione della clientela e le proiezioni di mercato
  • soluzioni Internet of Things implementando sia nuovi processi, attraverso il controllo digitalizzato di nuovi parametri e variabili di campo, sia nuovi prodotti, integrando componenti sensorizzate.

I vantaggi di SD4.0

SD4.0 vuole generare una forte interazione con le imprese del territorio per consentire un’agevole e consapevole transizione verso Industria 4.0 A questo fine:

  • rende disponibile, per 200 imprese, un percorso di alfabetizzazione digitale affiancando il personale dell’azienda con i propri ricercatori e offrendo la possibilità di sperimentare per un periodo non inferiore ai 18 mesi e sino ad un massimo di 36 la G-Suite di Google, che rappresenta la piattaforma tecnologica di riferimento per lo sviluppo delle nuove soluzioni.
  • Consente alle imprese ed alle filiere di partecipare alla validazione dei modelli di business ed alla sperimentazione delle soluzioni tecnologiche sviluppate, sempre senza alcun onere e con un impatto non significativo sui processi aziendali.